Carpe diem

venerdì, gennaio 06, 2006

Uno sfogo

1- In italia NON ARRIVANO LE NOTIZIE.

Non c'è niente da fare, è così, in italia la professione del giornalista è scomparsa, nessuno può più parlare liberamente, a volte perchè non può farlo, vedi Santoro o Biagi, vengono licenziati, censurati ecc... a volte, ed è addirittura peggio, se possibile, perchè NON VOGLIONO! Perchè sono più preoccupati di dare ragione alla persona o all'ideale nel quale credono che non di dire le cose come stanno.
Non c'è più un giornalista che non sia sotto il cappello di qualcuno, con tutti gli interessi del caso, è ovvio. Oggi lo si dice principalmente della destra, è al governo, hanno il 75% dei media italiani... è ovvio no? si dice solo quello che vogliono che passi. Ma la sinistra cosa farebbe? farebbe tanto meglio? Nessuno in italia sa che noi siamo considerati da "House of freedom" (non è una battuta, esiste davvero) come un paese "partially free", e in Europa siamo in 2 ad essere considerati così, a farci compagnia (molto consolante) c'è la Turchia! e siamo al 74° posto nel mondo... ditemi voi. In italia 50 milioni di persone non possono vedere l'unico canale in lingua italiana non prodotto in italia, la TSI, la televisione della svizzera italiana, perchè quella è si libera... e non si può assolutamente permettere che gli italiani la vedano. Non siamo pronti per la verità.
In sostanza 50 milioni di italiani sono trattati come dei deficenti dal loro governo. Persino nella germania dell'est si vedeva la televisione della germania dell'ovest! E poi danno dei comunisti agli altri...

2- Il falso pluralismo, la manipolazione dell'informazione.

E poi si inventano gli scandali quando Celentano parla di "rock" e di "lento"... e sono in tanti a crederci! che grazie a Celentano ci sia il PLURALISMO, sti cazzi! quale pluralismo? lo fanno per dare il contentino a tutti quelli che aspettano di vedere una volta tanto in televisione quello che si dice a casa loro, quando il marito torna a casa dalla fabbrica e parla con la moglie disoccupata e con il figlio muratore di quanto le cose facciano schifo, poi i telegiornali montano la "falsa bufera", intervistano politici sdegnati, fanno i dibattiti, e i poveri plebei ci credono, e pensano:
"Qualcuno finalmente sta alzando la testa, ma allora, infondo, non ci sono poi questi grossi problemi di libertà no?"
Celentano è più colpevole di tutti gli altri riguardo questi trucchetti, è lui che fa il gioco dei media.
Questo stesso discorso vale per mai dire gol, per le iene, per striscia... porcate porcate e porcate.
Distolgono l'attenzione dai problemi seri e la spostano sulla cazzata di turno.
Abbiamo un premier che dovrebbe essere in galera, e tutti pensano che sia stato assolto, NO! NON E' STATO ASSOLTO, BERLUSCONI NON E' STATO ASSOLTO!!!
Ecco i suoi processi prescritti o dubbi ecc...
1 - bugie sulla loggia p2 (falsa testimonianza) reato estinto per intervenuta amnistia.
2 - all iberian 1 (finanziamento illecito) condanna a 2 anni e 4 mesi, prescritta.
3 - all iberian 2 (falso in bilancio) prescritto
4 - consolidato gruppo fininvest (falso in bilancio) prescritto
5 - Lodo mondadori (corruzione giudiziaria) prescritto
6 - Mafia (concorso in associazione mafiosa e riciclaggio denaro sporco) prescritto
7 - bombe del '92 '93 ( Falcone - Borsellino / Milano, Firenze e Roma) scadenza dei termini di indagine.
Non ho davvero parole.
adesso lo sapete eh... non dite che non ve lo avevo detto, non è che abbia tirato una mela in testa a qualcuno eh... è corruzione, falso in bilancio, stragismo, capite? STRAGISMO!!!.
Non dite poi che non vi ricordate di quando ha proposto il ruolo di capò a Schulz, avete visto come hanno trattato la faccenda i telegiornali? Addirittura i Direttori, di tg4 e tg5 hanno preso in mano un foglio e sono partiti in diretta, per girare la faccenda nel migliore modo possibile. per la serie: Berlusconi, cattivamente provocato da Schulz, Rispobde con una battuta e viene attaccato. questa non è un invenzione, è il titolo del tg4 di quel giorno, ma vi rendete conto? questa è manipolazione.
Abbiamo in italia l'uomo che detiene il record del mondo di debiti, più di mille miliardi di vecchie lire, Tronchetti Provera, Padrone delle autostrade ( che tutti considerano statali e invece le comanda lui) degli autogrill, di 6 banche... Abbiamo Geronzi, tanto peggio. Gente così in america sta dentro 20 anni! e invece qui uno ci governa, uno gesisce strade e banche... bene bene!!!

4- Un paese senza sinistra

E la sinistra? cosa fa per far aprire gli occhi alla gente? niente! una mazza di niente, la nostra sinistra ha perso il ben dell'intelletto, è completamante anacronistica, arriva sempre, sempre, sempre dopo! Vive sulle idee della destra, non c'è niente da fare, la campagna elettorale ( e lo so, l'ultima lo fatta anch'io) è incentrata o sui servizi per gli ulta sessant'enni ( poveri anziani, niente da dire, però....) o sui capelli di Berlusconi. L'unico che ci ha pensato è stato Violante, l'ho sentito con le mie orecchie, dal vivo che diceva di NON parlare di Berlusconi in campagna elettorale. Peccato che nessuno gli abbia dato retta. E' il complesso dell'elefante:
Se io parlo con uno e gli dico:
"dai, parla con me, ma non pensare all'elefante, dai, raccontami, ma non pensare all'elefante, su, dimmi tutto, MA NON PENSARE ALL'ELEFANTE... Questo poveretto dopo 5 minuti pensa SOLO all'elefante!
e qui è uguale.
Bisogna che si sveglino, io voglio un'opposizione che funzioni, perchè la critica è anche costruzione, specialmente in questo tempo, difficile, nelle mani di gente che veramente NON sta facendo il bene del paese, tutta la nostra grande democrazia è ridotta a un miserrimo bipartito, almeno che ci siano due partiti! da una parte gli strozzini, dall'altra parte dormono!
Male, molto male, ci sono sistemi che funzionano, è questo che fa arrabbiare, non è impossibile amministrare uno stato! In Germania il 50% di quello che prendono lo danno di tasse, ma non si lamentano! Perchè hanno un economia che funziona, perchè quei soldi li danno, ma nessuno gli scala la mutua dalla busta paga, quando vanno dal dentista non pagano un euro, non hanno paura di entrare in un ospedale pubblico perchè non ti fanno morire come qui! Questo sistema ha impedito, dal 29 a oggi, l'insorgere di una crisi economica, E' semplicissimo: Se la gente ri-investe tutto quello che guadagna in un anno nell'anno successivo (pensate a un contadino che guadagna un sacco e poi compra terre, trattori, semi, ecc...) dopo un po' ha troppi mezzi, produce troppo, e non vende più pèrchè satura il mercato, non è difficile. Pagando questi soldi di tasse non li puoi ri-investire e non puoi produrre troppo. Poi quei soldi poi ti tornano sotto forma di servizi.
E adesso vogliono ridurre le tasse, no, NON SI DEVONO ABBASSARE LE TASSE, LE TASSE SI DEVONO ALZARE! E se le cose funzionassero meglio si potrebbe! Tutti parlano delle casse dello stato, del debito, del pil, della borsa, della svalutazione.... NOI SIAMO I SOLDI! Solo noi, con le tasse, non ci sono altri introiti, i finanziamenti europei, che cosa sono? SONO LE TASSE DI QUALCUNO! che non ci rompano le balle con i nomi strani e con la riduzione delle tasse, ci sono solo le tasse che fanno i soldi!
Ecco... adesso mi sono sfogato, scusate la lunghezza del post, ma almeno è intenso!

2 Comments:

  • Bravo, l'università ti fa bene; ah, più che alzare le tasse, sarebbe meglio non usarle per le "opere epocali".

    By Blogger giacomov, at 15:44  

  • Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    By Blogger Manu @-'-,-, at 19:47  

Posta un commento

<< Home